Il pizzo fa sposa! Ecco come interpretarlo nell’abito da sposa sartoriale

Il pizzo fa la sposa! Quante volte sentiamo pronunciare questa frase dalle future spose e in effetti l’abito da sposa in pizzo è tra i più amati e desiderati dalle donne di qualsiasi stile e tendenza.

Il pizzo grazie alla sua versatilità e diversa vestibilità delle varie tipologie di lavorazione e consistenza, si presta ad interpretare diverse tipologie e linee di abito da sposa riuscendo ad esaudire il desiderio di ogni sposa.

pizzo-da-usare

Dal classico al moderno, dal principesco al corto, per un matrimonio invernale o per un matrimonio estivo ogni sposa sarà certa di trovare il modello più adatto alle sue esigenze.

L’abito da sposa in pizzo potrà essere estremamente femminile grazie a giochi di trasparenze eleganti e mai eccessive, ma anche molto tradizionale attraverso l’interpretazione personalizzata del modello.

L’abito da sposa in pizzo che propone L’Atelier Elena Colonna un modello sartoriale, su misura e personalizzato. Sarà caratterizzato da particolari unici e studiati appositamente sulla silhouette e sul carattere della sposa, in modo tale da seguirne alla perfezione le forme e rappresentarla nelle sue preferenze.

Molte sono le tipologie di pizzo che differiscono di qualità, consistenza e tramatura. Spesso la futura sposa non ha le idee chiare, ma affidandosi all’esperienza e alla professionalità della Signora Elena Colonna ogni donna sarà seguta e consigliata sulla scelta del pizzo più adatto.

L’abito da sposa firmato Elena Colonna garantisce l’unicità del modello e la creazione su misura. L’abito nasce come un’opera d’arte per accompagnare la sposa durante il suo giorno più bello e farla sentire luminosa, perfetta, bellissima e soprattutto SPOSA.

 

 

 

Condividi questa pagina

Commenta