Abiti da sposa particolari. Abito nuziale in pizzo di lino

La caratteristica principale dell’indossare un abito da sposa sartoriale è quella di poter vestire un modello unico cucito addosso come se fosse dipinto sulla propria pelle.

1-15

Si potrà avere il modello che si addice maggiormente alla silhouette della sposa per esaltarne e mettere in evidenza le bellezze e ammorbidire le piccole imperfezioni.

L’abito da sposa sarà personalizzato in ogni dettaglio e tutto sarà scelto con cura e attenzione ad iniziare dal tessuto, fino alle applicazioni e agli accessori che completino il look della sposa.

L’abito nuziale sarà unico e particolare sarà l’abito da sposa “solo tuo” per sentirsi una protagonista indiscussa del wedding day.

L’Atelier Elena Colonna con la sua esperienza e professionalità è sempre attenta alle novità del settore, sia per quanto riguardi i tessuti che i trend del momento.

Ecco che per una sposa romantica e dall’animo un po’ retrò ha proposto un tessuto davvero particolare e prezioso: un telaio in pizzo di lino.

dettaglio-abito-sposa

Utilizzare il pizzo di lino è un modo per rivisitare e reinterpretare un tessuto grezzo e naturale in modo raffinato e regale.

Con questo tessuto è stato realizzato un abito da sposa dalla linea fasciata caratterizzato in vita da una preziosa cintura pieghettata in organza e decori con fili d’argento.

Su retro dell’abito, dopo la fila di bottoncini cuciti a mano, si evidenzia una vezzosa decorazione realizzata con nodi a nastro, situati alla stessa altezza delle pieghe della cintura.

Lo scollo dell’abito da sposa è omerale con una lavorazione a smerlo creata con il pizzo di lino.

Un’abito da sposa innovativo, ma perfetto per un matrimonio tradizionale dallo stile un po’ retrò.

Condividi questa pagina

Commenta