Tendenze wedding 2018: matrimonio country chic. Come scegliere un look romantico e naturale.

acconciatura sposa country chic

Quando si sceglie il filo conduttore del matrimonio tutto deve essere abbinato alla perfezione: l’abito da sposa, la location, gli addobbi floreali, la scelta della chiesa dove verrà celebrato il rito nuziale, il menù del pranzo di nozze e, naturalmente l’acconciatura della sposa.

L’acconciatura della sposa viene, per importanza, subito dopo l’abito nuziale, perché dovrà valorizzare il viso, dovrà essere pensata e creata assecondando la lunghezza e la tipologia dei capelli, non dovrà nascondere i dettagli esclusivi dell’abito da sposa e dovrà seguire il fil rouge dell’evento nuziale.

Uno dei trend 2018 per il matrimonio è orientato su uno stile naturale e romantico, legato alla natura e all’ecologia, senza però trascurare l’eleganza, lo stile e il bon ton: il matrimonio country chic.

Affidandosi all’esperienza, alla cura del dettaglio e alla sensibilità di Elena Colonna, la sposa sarà certa di trovare il vestito da sposa perfetto per un matrimonio in stile country chic che esprima semplicità e romanticismo distinguendosi per raffinatezza, gusto e grazia.

L’acconciatura per una sposa in stile country chic prediligerà i capelli sciolti o legati morbidamente da una treccia scomposta, o a spiga molto di moda per il 2018.

Per rendere il tutto ancora più bucolico sarà possibile inserire tra i capelli fiori freschi, magari in abbinamento con il bouquet della sposa.

Un ultimo consiglio che vi vuole dare l’Atelier Elena Colonna in fatto di acconciatura nuziale, è quello che la pettinatura dovrà far sentire a proprio agio la sposa, libera di muoversi agevolmente per godersi appieno il suo wedding day da sogno.

Nelle foto: acconciatura by Patrizio Raffa Hair Diffusion per Ilaria Castellano.

Condividi questa pagina

Commenta