Consigli per le nozze. Come scegliere le fedi nuziali.

fedi nuziali

Il simbolo principe del matrimonio, dell’unione indissolubile tra gli sposi e dell’amore infinito, sono le fedi nuziali. Il momento dello scambio delle fedi è uno dei più emozionanti durante la cerimonia nuziale e questi piccoli, ma importantissimi cerchietti, infilati al dito anulare della mano sinistra, accompagneranno gli sposi per tutta la loro vita.

L’Atelier Elena Colonna vi consiglia che l’acquisto delle fedi nuziali sia molto accurato e gli anelli e, per il loro valore e significato così importante,  le fedi dovranno essere scelte dagli sposi.

Le fedi nuziali potranno essere scelte in oro giallo, oro bianco o oro rosa, oppure in platino o in titanio. All’interno delle fedi, in genere, viene incisa la data del matrimonio e il nome degli sposi, ma le tendenze wedding del momento indicano che all’interno degli anelli nuziali venga incisa una dedica o frase particolare che ha caratterizzato la vita della coppia.

Ci sono varie forme, modelli e stili di fedi nuziali. Le fedi classiche, che sono le più tradizionali, hanno una forma tonda e smussata all’esterno e liscia e piatta all’interno. Le francesine sono più sottili e possono essere impreziosite da un diamantino incastonato. Le fedi mantovane, invece, sono più larghe e bombate.

Ci sono poi fedi particolari disegnate da famosi orafi che possono essere intrecciate o avere un design esclusivo. L’importante è che gli sposi scelgano le fedi che preferiscono e che sentono più adatte a rappresentare la loro unione indissolubile.

Foto by Pasquale Zeno

Condividi questa pagina

Commenta