Abiti da sposa per nozze civili, seconde nozze, riconferma delle promesse o per un dopo cerimonia

abito mai pubblicato

Nell’immaginario dell’abito da sposa dei sogni, quasi sempre, ci si immagina l’abito bianco, principesco, dalle gonne ampie e dai corpetti strizzati che rappresentano la sposa romantica e tradizionale.

Ma ci sono abiti da sposa particolari, glamour, raffinati e di tendenza che si discostano dai canoni comuni dell’abito nuziale classico e sono perfetti per matrimoni con rito civile, per seconde nozze o per la riconferma della promesse.

Ecco un abito da sposa sartoriale di L’Atelier Elena Colonna, un modello monospalla che ricorda la moda anni ’20, evidenziata dal collarino staccabile da cui parte una sciarpa glam che potrebbe essere utilizzata anche come velo.

L’abito è realizzato con un tessuto Haute Couture Valentino di colore ecrù tutto ricamato in micropaillettes preziose.

9

Dal sottoseno fino al fianco parte una lavorazione asimmetrica tutta in trasparenza che conferisce preziosità e femminilità all’abito rendendolo perfetto anche come abito da sera da utilizzare dopo la cerimonia nuziale.

 

 

Condividi questa pagina

Commenta