Atelier Sposa Napoli. Grandi emozioni per il matrimonio di Rossella che veste un abito da sposa sartoriale firmato Elena Colonna.

Il matrimonio di cui vi vogliamo parlare oggi ha, per noi de L’Atelier Elena Colonna, un coinvolgimento emotivo molto forte e particolare.

03

Rossella, la sposa, e le sue meravigliose sorelle sono cresciute con noi ed il nostro affetto per tutta la famiglia è immenso.

La mamma della sposa per il giorno del suo matrimonio indossò un abito nuziale creato da Elena Colonna. E’ inoltre tradizione di tutta la famiglia indossare abiti da cerimonia creati da L’Atelier Elena Colonna, per le occasioni speciali.

matrimonio avellino

Creare un abito da sposa per Rossella, seguirla passo, passo nelle sue scelte per l’organizzazione del matrimonio ed aiutarla nella preparazione proprio il giorno delle nozze è stata per noi un’emozione ed una partecipazione coinvolgente, forte ed indimenticabile.

21

Rossella è una donna esuberante e comunicativa, dolce e romantica, ma allo stesso tempo determinata e sicura di se.

07

Per lei L’Atelier Elena Colonna ha realizzato un abito da sposa sartoriale con un particolare tessuto, importante e prezioso. Si tratta di un telaio ricamato in fil coupè con piume in seta.

La linea dell’abito bianco è fasciata e accarezza dolcemente la figura della sposa, la gonna è ad incastro e smontabile.

Il corpetto è caratterizzato da uno scollo profondo sia sul davanti che sul dietro, con una particolare monospalla scesa enfatizzata da un nodo asimmetrico.

Il velo è in seta pura coordinato con una acconciatura a calottina che presenta un richiamo di piume asimmetriche sull’orecchio.

Un abito da sposa femminile, ma allo stesso tempo romantico, da vera principessa del wedding day.

WhatsApp-Image-20160619

Non a caso la location scelta per il ricevimento nuziale è stata il Castello Lancellotti.

Un matrimonio da sogno organizzato da Eventi di Classe by Rosy Fusillo per gli allestimenti e da Alba Catering Luxury Banqueting per il servizio, il menù e la mise en place.

 

Condividi questa pagina

Commenta