La Moda ispirata al film Il Grande Gastby: Un mondo di lusso, di lustrini e piume.L’Atelier Elena Colonna Alta Moda Sposa.

Oggi il VIA al Festival di Cannes 2013!!!!!

La manifestazione  che si terrà fino al 26 di maggio  sulla croisette, è da sempre  tanto attesa,  da  tutti coloro che sono appassionati di  cinema, ma anche per  coloro che seguono il Gossip, i giornali , e le rubriche ed i blog sulla moda ed il costume.

La ” giuria” dell’edizione 2013, sarà affidata al  maestro statunitense Steven Spielberg. Mentre la Madrina del festival sarà Audrey Tatou.(ricordate la nota pubblicità di Chanel?)

La  nostra speranza tricolore è    La grande bellezza di Paolo Sorrentino: il regista napoletano, e nel film un cast veramente d’eccezione: Toni Servillo, Carlo Verdone…..

<Vi va se di tanto in tanto commenteremo insieme  le uscite dei film in concorso ?>

ci dice Elena Colonna;

Oggi si apre con un film ” fuori concorso” , ma molto atteso dal pubblico e dalla critica: Il grande Gastby di Baz Luhrmann, con Leonardo Di Caprio che fa Gatsby e Carey Mulligan nel ruolo di Daisy.

<Questo film è tratto da un classico della letteratura americana di Scott Fitzgerald ,e penso  influenzerà molto i media, perchè ci riporterà nei ruggenti  anni 20> Commenta la signora Elena Colonna, dell’Atelier.

Vi consiglio di mettere a fuoco i meravigliosi gioielli di Tiffany & Co, ed costumi sontuosi di Prada, in collaborazione con la costumista Catherine Martin, ci riporteranno in un mondo brillante ricreando l’eleganza  di quegli anni.

La pellicola è pensata per stupire il pubblico e immergerlo  letteralmente, grazie al 3D , in quel mondo dove il dettaglio di  lusso, è fatto di lustrini e pailettes,  piume,  perle e tiare.

Vedete come già la moda attuale si era nettamente  condizionata dallo  stile alla Gastby? ( caschetto biondo platino , capelli corti stile Bob, nastrini  e foulard tra i capelli.)

Anche noi avevamo anticipato questa tendenza , ispirandoci ad un modello da sposa anni 20 , con una  creazione che abbiamo presentato per l’estate 2013.

Ma credo che dopo questo film, la moda anni 20 sarà il nuovo leit motiv, anche per la futura collezione sposa e cerimonia;

Anche la tiara a fascia indossata da Daisy, sarà sicuramente d’ispirazione per una futura acconciatura da sposa.

e perchè no, aggiunde la stilista dell‘Atelier Elena Colonna,gli anni 20  influenzeranno anche gli allestimenti per i prossimi matrimoni  che sicuramente  saranno ispirati all’arte Decò .

Che ne dite , quindi di immergervi in un sogno d ‘altri tempi, dove gli abiti brillavano come le stelle, e presentavano  audaci trasparenze maliziose con  meravigliosi  disegni intricati e sartoriali ; dove la sinuosità delle forme e dei tagli essenziali avvolgevano  e  scivolavano  lungo il corpo, valorizzando e donando un look da vera star?

Si è notato  che sto  aspettando il film di Luhrmann  con ansia ? :-D

Seguiteci……..

Condividi questa pagina

Commenta