GENERAZIONE TATTOO ! Cosa ne pensate del tatuaggio con l’ abito da sposa? I consigli de l’Atelier Elena Colonna, Alta Moda , Napoli.

Ho fatto una statistica :<Al giorno d’oggi sono più le persone con almeno un tatuaggio rispetto a quelle senza! >

Vi confesso che lavorando all’Atelier Elena Colonna, ed occupandomi di ” vestire”  le spose, mi sono accorta, che questa è la  ” generazione tattoo”;  ormai sono tantissime, le fanciulle che hanno uno o più tatuaggi, simboli della libertà d’espressione adolescienziale,  ma che arrivate ad un’età matura, casomai  alla viglia delle nozze, magari durante le prove abito,  si domandano : <  cosa devo  fare? >

Naturalmente la scelta sta a voi!!!!!!

Il tatuaggio , segna un momento bello e particolare nella vita di una persona ed evoca un momento felice?

A volte , mi dicono, che il simbolo tatuato, è   qualcosa che unisce la sposa al suo futuro marito; in questo caso,perchè nasconderlo? Alla fine è semplicemente la rappresentazione di  un pezzo ” di emozione”  della vostra  vita, così importante da  segnarlo sulla  pelle, e quindi va bene condividerlo con amici e parenti, invitati alle nozze, e rivederlo per ” sempre ” attraverso gli scatti del vostro matrimonio.

Ma se, viceversa, la figura o il simbolo  che ci siamo fatte tatuare a 20 anni, rappresenta, una debolezza di cui vi siete amaramente pentite, o  uno sfogo di un momento ” difficile” , o ancora meglio,  il superamento emotivo,  alla  rottura con l’ex ,personalmente io lo nasconderei.

Come?

L’unico modo che conosco, che elimina il tatuaggio per sempre, è la tecnica del laser!  Oggi per esempio il più efficace è il Q switched, che “polverizza ” sia quelli neri che quelli colorati ;  i laser di vecchia generazione,  producevano  spesso cicatrici, ancora più antipatiche, ma questo nuovissimo , riduce e in alcuni casi azzera il rischi di abrasioni e sanguinamenti.

Se invece , la vostra ” allergia” al tatuaggio è solo ” momentanea, ed è legata al look che desiderate avere per il matrimonio, allora  potrete procurarvi un buon correttore, se possibile del tipo concepito appositamente per nascondere difetti della pelle, o  le cicatrici, casomai optando per tre diverse tonalità, e con l’aiuto di una buona truccatrice, il problema potrebbe essere risolto.

Quando la sposa, si affida a noi per il suo abito, naturalmente il problema non si pone…….

Le spose , dell’Atelier Elena Colonna, possono ” contare” sui vestiti ” su misura”, quindi è facile, poter nascondere i tatuaggi, creando in sartoria, i motivi giusti, o le scollature più idonee,  o addirittura aggiungere,  piccoli dettagli studiati non a caso..….

In foto un esempio :

Un abito da sposa in stile  ” importante” e “regale”, ( qui il tatuaggio è un piccolissimo “simbolo” sul polso ) che abbiamo nascosto, creando in saroria una polsiera con una peonia,  delicata in seta. Grazie a questo piccolo vezzo, l’abito della  sposa è risultato ancora più romantico; un tocco che è sì,  servito allo scopo,ma che contemporaneamente si è rivelato un dettaglio particolare e glamour,  donando alla bella fanciulla  un “allure” sofisticato che è piaciuto moltissimo!!!!!!

seguiteci……….

Condividi questa pagina

Commenta