Un matrimonio in divisa, dal sapore romantico. L’Atelier Elena Colonna e il suo personale dress code. Bon ton e galateo nozze.

Prendendo spunto dalla meravigliosa coppia di sposi a me molto cari, ecco una foto ” vintage”,  in bianco e nero, che mi offre la possibilità di parlarvi del matrimonio ” in Divisa”.

Oggi non mi capita più tanto un matrimonio dove lo sposo è in alta uniforme, non di recente almeno, e questo mi fa pensare a tutto il protocollo e l’etichetta ed il  bon ton che questo speciale matrimonio comporta.

In questa foto la sposa è vestita dall’Atelier Elena Colonna, e lo sposo è in alta uniforme estiva da tenete dell’Aeronautica Militare (notate la sciabola e la fascia ).

I matrimoni dei militari si distinguono dalla maggior parte degli altri matrimoni per le uniformi che la sposa o lo sposo indossano e per le tradizioni particolari che si intrecciano nella cerimonia e nel ricevimento che rendono speciali queste nozze.

Ci piacerebbe darvi qualche utile consiglio.

Per esempio, potrete  ordinare delle partecipazioni tradizionali ma non dimenticate di aggiungere il grado o titolo che l’uno o l’altra o entrambi avete e, se potete, includete l’informazione “matrimonio in divisa” sulle partecipazioni per far sapere agli ospiti militari che possono (anzi, devono, in certi casi) indossare l’uniforme di gala.

Scegliete il tipo di uniforme che lo sposo e i testimoni indosseranno; in genere è quella di gala, compresa di sciabola e guanti bianchi per aviatori e marinai (blu d’inverno e bianca d’estate) o di spade, per i carabinieri.

L’abito della sposa deve essere sobrio ed elegante, un abito tradizionale con velo e strascico da abbinare all’uniforme dello sposo.

Gli uomini indosseranno le mostrine e le decorazioni ricevute al posto della boutonniere.

Suggestivo è il rito del  picchetto d’onore, che consiste nel formare un arco con le sciabole o spade fuori dalla chiesa, sotto il quale passerà la coppia all’uscita. Questo atto simboleggia il passaggio “in sicurezza” alla vita matrimoniale.

Per il ricevimento è oppurtuno organizzate la seduta a tavola degli ospiti in uniforme a seconda del grado e titolo.

E per finire, tenete pronta una sciabola/spada al ricevimento da usare per il taglio della torta. Questo tocco plateale sarà molto gradito agli ospiti.

Trovo stupendo l’uomo in alta uniforme!  Lo trovo un matrimonio da favola dolce e romantico!

E voi che ne dite?

Condividi questa pagina

Commenta