Il Falò Di Ferragosto, una festa al “Sapore di mare “!!! Ricordi e tradizioni intramontabili. Buon Ferragosto a tutti!

La festa di Ferragosto ha origini molto antiche. Pare risalga ai popoli egiziani, il nome Ferragosto, invece, deriva dal latino Feriae Augusti, termine con il quale l’imperatore romano Augusto decise di indicare l’insieme di festeggiamenti che secondo la tradizione si svolgevano proprio nel mese che portava il suo nome.

Ovviamente anche oggi è possibile assistere a feste e funzioni di vario genere e, per  quanto riguarda l’aspetto religioso, in alcune città della Sicilia si svolgono delle processioni, alcune di queste anche in mare, mentre a Sassari, in Sardegna, ci sono i “candelieri” che per usanza fanno il giro dell’intera città.

In tutta Italia è possibile assistere a cerimoniali commemorativi che fondono la tradizione cattolica con quella regionale. Naturalmente, per tutti i cattolici, c’è il piacere di commemorare questo giorno recandosi in chiesa per ascoltare una bella Messa.

 

Io associo  in assoluto questa festa  ai giovani, è una festa dal “sapore di mare”, la ricollego ai ricordi da ragazza, di quando c’erano le “comitive” e si organizzavano i “Falò sulla spiaggia” (a volte in clandestinità, arginando la sorveglianza dei genitori, meno permissvi di quelli di oggi).

Lo avete mai fatto ?

E’ stupendo aspettare l’alba con tantissimi amici, cantare accompagnati dalle chitarre,al chiaro di luna, vestite solo da un pareo, e magari  organizzare un barbecure, rischiarati solo dal falò e dalle stelle e, per concludere, concedervi un  romantico, suggestivo, liberatorio e tradizionale “bagno di mezzanotte”!!!!!

Che bel modo di festeggiare la ” festa di mezza estate” !!!!!

Buon Ferragosto a tutti!!!!

Condividi questa pagina

Commenta