Abiti da sposa Napoli. Un vero trionfo di romanticismo su pizzo! L’ATELIER ELENA COLONNA ALTA MODA E SARTORIA.

Sfila oggi in passerella,l’Atelier Elena Colonna!

Quando Elena Colonnamixa”  la tradizione con le nuove tentenza moda, il risultato è  uno stile unico:  glamour, semplice ma non troppo, un abito da sposa ricercato che  grazie al tessuto prezioso ed alla classe dei dettagli risponde alle aspettative  delle   sognanti sposine che vogliono essere protagonoste di una fiaba, vivere il “ sogno”.

Un vero trionfo di romanticismo su pizzo!!!!!

Un modello che si può  definire  “ultra classico“, ma che in effetti risulta “modaiolo” e di tendenza per questa nuova stagione, che vede l’abito sposa sposa osannato da tutti gli stlisti più in voga e ritenuto, quindi, ufficialmente un “must” indiscusso.

Il modello risulta semplice, per dare la giusta importanza al pizzo, romanticissimo e chic al tempo stesso che  diventa sensualissimo grazie ad  un meraviglioso scollo a virgola profodo, il quale mette in evidenza con femminilità, ma anche con buon gusto, il decoltè.

La  lunga coda di quest’importante abito da sposa ,ne  sottolinea l’aspetto solenne e regale; una  ”mise” da vera  principessa!

Il  corpetto ricamato dal prezioso pizzo dentelle è  in perfetto composè con la mantiglia nunziale, conferrndo un tono importante e sartoriale a questa creazione esclusiva dell’ATELIER ELENA COLONNA, che rivendica l’amore per la tradizione personalizzata  con dettagli vintage e con accessori preziosi, senza perdere di vista i dettami di una moda in continuo mutamento.

Elena Colonna ama sottolineare che la mantiglia di pizzo, corta o lunga a seconda dello stile dell’abito da sposa,  è un elemento importante che dona un “allure” particolare al viso della fortunata che la sceglie, ma che  deve avere alla base una squisita qualità del pizzo, il tessuto con cui viene confezonata. Infatti, sostiene Elena : <<non tutti i pizzi sono adatti a diventare mantiglie nunziali!>>

All’atelier Elena Colonna si adoperano pizzi leggerissimi a trama larga, che per tradizione  provengono da Bruxelles: vengono lavorati a mano, con impegno certosino, ad incastro ( con questo tipo di lavorazione, le cuciture risultano invisibili).

Li consigliamo spesso,anche solo  come completamento dell’abito da sposa più semplice e dal tessuto in seta unita,  perchè riteniamo che conferiscono  alla sposa un’aria  regale e romantica, senza contare l’aspetto  bon ton, dato che  questo tipo di acconciatura risulta idonea per  celare le  sensuali scollature sul decoltè, molto amate da quasi tutte le spose, che vanno sapientemente contenute in momenti particolari come quello della messa nuziale in chiesa.

La parola d’ordine quindi,  per questo 2012,  autunno/ inverno (ma  vi anticipo, anche  per tutta la stagione  2013)  è  appunto il trionfo del pizzo, che  esalta perfettamente la femminilità di una donna e  le dona  un’eleganza innata.

Date, quindi, spazio al pizzo: Chantilly, Valancien, Telai di Brxe a degradè…  declinati in vari toni di colore, dai bianchi a quelli color avorio o ghiaccio.

La scelta è vasta… ma l’effetto e l’eleganza sono assicurati!

Vorresti essere…Iperfemminile e new  romantic, sofisticata e dolce allo stesso tempo ?

Elena Colonna aspetta proprio …te!

Condividi questa pagina

Commenta