Il jet set modaiolo dei nostri giorni? Da Luigi ai Faraglioni of course!!! Una meravigliosa sposa a Capri con il suo abito firmato L’ Atelier Elena Colonna

Affacciato sulla piccola baia formata dai Faraglioni e dallo scoglio del Monacone, Da Luigi ai Faraglioni è il tempio, fin da1936 dell’esclusivo ritrovo del jet set internazionale in vacanza a Capri.

Roberta ha deciso di festeggiare il suo matrimonio proprio qui, all’ombra dei Faraglioni, in una calda  serata di fine luglio, quando il mare si colora dei riflessi della luna, in un clima festoso, giovane e modaiolo che si addice moltissimo alla sua personalità spumeggiante e briosa.

Roberta è cresciuta tra la moda, infatti appartiene alll’ultima generazione dello storico negozio Eddy Monetti, che partendo dal  n.50 di via Toledo (la strada più elegante della città), nasceva con due vetrine dedicate esclusivamente al cappello nel periodo storico in cui  il tenore più famoso del mondo, Enrico Caruso, con il suo modo di vestire “faceva moda”, e successivamente  si è completato nel corso degli anni,  con  il total look maschile e femminile, aprendo oltre ai noti punti vendita di Napoli  in Via Dei Mille e Piazza S. Caterina, anche quelli bellissimi e prestigiosi di Milano prima in Via Montenapoleone ed infine in Piazza S.Babila.

Immaginate la soddisfazione della signora Elena quando ha visto comparire la bellissima Roberta con sua madre Assia e la dolcissima nonna nei saloni dell’Atelier Elena Colonna perchè proprio lei, Roberta, gradiva avere per il suo giorno più bello un abito da sposa che fosse sartoriale e personalizzato, perfetto nella costruzione ed importante per la qualità delle sete, e più di ogni altra cosa desiderava che questo  suo vestito avesse la firma inconfondibile di Elena Colonna?

<<Signora Elena >>, le disse con la sua aria dolce ed ammiccante, << lei è quella che a Napoli definiscono il ” guru” dell’ Alta Moda…ed io grazie alle sue cure da esperta del campo, sono sicura di non sbagliare!!>>

Che ne dite?

 

 

 

 

 

<<L’abito da sposa per Roberta deve  essere speciale!! >> pensò la signora Elena, e dopo aver saputo tutto sul matrimonio di Roberta, e soprattutto la suggestiva location da lei scelta non ebbe più dubbi!

L’abito di Roberta è ricorda uno stile baby, ma anche sensuale raffinato: asseconda il must del momento con il fatto che la gonna è corta sul davanti e lunga e vaporoso sul dietro; ( non poteva non essere perfettamente modaiolo, dato il temperamento, e la discendenza  delle bellissima sposa)  un abito da sposa che in chiesa si presenta più compito,anche grazie al velo corto in moussoline leggerissima, che  vela appena le perfette spalle  della meravigliosa sposa.

Un abito da sposa ” particolare” per il modello e prezioso per il tessuto che é interamente realizzato in moussolin di  leggerissima seta,  in un candido colore bianco ottico.

 

 

 

Il corpino si movimenta in un certosino  gioco di volant,  con motivi ad   onde ( il onore del mare turchese di Capri ), che formano quasi tutto  l’abitino che fascia Roberta, accarezzando dolcemente a gradazione la sua perfetta figura slanciata da modella; la gonna aperta sul davanti lascia intravedere delle lunghissime gambe,e si apre vaporosissima formando una coda lunga fluttuante  e spettacolare.

 

 

 

 

 

Durante la festa Roberta si è proprio divertita, disinvolta e raggiante ha accolto i suoi numerosi ospiti, con un ricevimento veramente unico e speciale, che si è concluso con balli sfrenati fino a tarda sera, e Roberta con la sua classe ed eleganza innata ed il suo bellissimo portamento ha potuto anche consentirsi il ” lusso ” di togliersi  completamente  le scarpe ( i meravigliosi sandali in seta bianca della linea ” red carpet” di Ferragamo) accogliendo in maniera disinvolta i suoi amici a piedi nudi, come una nouvelle Sandie Shaw icona del favolosi anni 60.

Ringrazio affettuosamente Erika, un’amica molto ” speciale” di Roberta,che ci  ha fornito, gentilmente,  le foto in real time, e con la quale abbiamo condiviso tutte “le fasi delle prove abito” da noi in Atelier

Cara Roberta, quando abbiamo fatto l’ultima prova in Atelier ci hai detto : << Grazie a tutti per la vostra pazienza!>>, ricordi? Eravamo tutte in salotto , lo staff al completo, tutte hanno  voluto ammirarti e vedere da vicino, tutte volevano vederti in anteprima con il tuo ” particolare” abito da sposa; è stato un bel momento, ci siamo commosse ed è scoppiato naturale un bellissimo e festoso applauso.

<<Noi dobbiamo ringraziarti per averci preferito, e ti aspetteremo sempre con gioia , anche solo per un caffè!!!>>, le rispose Elena Colonna che, vi confesso, ha amato dal primo istante la bella sposa….

Auguri Roberta , Auguri Auguri Auguri…..

 

Seguiteci………

 

Condividi questa pagina

Commenta