Lo ” Stile Marilyn “? L’ATELIER ELENA COLONNA lo considera così: divino! Un magnetismo ed uno charme naturali. Omaggio ad una icona di bellezza…e non solo!

 

«
Non è il viso che colpisce, ma le espressioni. Non è il corpo che ci piace, ma il modo in cui si muove. Non è spesso l'aspetto fisico che ci attrae, ma sono i modi di fare di una persona».

Sapete chi ha pronunciato queste semplici parole? Norma Jeane Baker più conosciuta come Marilyn Monroe.

<<Una bellissima citazione! Lo  ripeto spesso alle mie spose, quelle che vedo un po’ più timide ed insicure,  e le aiuto a gestire il loro abito da sposa, dando loro consigli sul portamento giusto,  tanto da fare di loro delle provette “mannequin”>>, ci racconta Elena Colonna titolare dell’omonima Atelier da sposa e cerimonia a Napoli.

La signora Colonna è una grandissima appassionata di cinema, in genere, perchè da sempre è sostenitrice che alcune attrici hanno dettato  i giusti moods diventando universali “icone” di stile e moda.

<<Sono trascorsi  quasi 50 anni dalla  sua morte (5 agosto 1962) e la diva, che ha segnato ormai per sempre lo ” stile Marilyn “, viene oramai raccontata in tutte le sue sfaccettature umane e divine>> ci ricorda la signora Elena e per citarne una ci parla di una mostra, intitolata “Marylin and Friends“, curata da Stefania Ricci, direttrice del Museo Salvatore Ferragamo, presso il prestigiosoPalazzo Spini Feroni di Firenze fino al 28 gennaio 2013. La mostra ripercorre la vita privata dell’attrice, attraverso gli abiti, le scarpe (Salvatore Ferragamo ne creò appositamente per lei) e le opere che hanno fatto leggenda.

 

Da qualche giorno, poi, è  finalmente arrivata nelle sale italiane la pellicola dedicata a Marilyn Monroe, con una straordinaria Michelle Williams.

Elena Colonna, che ha visto il film, non ne è rimasta delusa! Nella pellicola, per la regia di   Simon Curtis, non viene ripercorsa l’intera biografia  della sfortunata attrice, ma soltanto il periodo della lavorazione de “Il principe e la ballerina“, film diretto e interpretato dal grande Laurence Olivier.

 

Sul set avviene l’incontro fatale tra il giovane Colin, alle prime armi nel mondo del cinema, e la star. Ovviamente il ragazzo si innamorerà di lei, aiutandola ad affrontare la sua fragilità emotiva. La  Marilyn che vediamo nel  film è molto distante dal glamour e dallo splendore con cui comunemente la si dipinge; ci appare piuttosto una  donna stanca, instabile, affascinante quasi suo malgrado, bellissima e seducente, ma in possesso di una bellezza destinata a procurarle solo infelicità.

<<E’, sicuramente,  una delle più grandi icone del cinema di sempre, tra le donne più amate e desiderate di tutti i tempi, in possesso di un magnetismo e di uno charme naturale che non ha più avuto eguali,  forse uno dei simboli più riconoscibili del secolo appena trascorso>> sostiene con convinzione  Elena Colonna.

L’atelier Elena Colonna  ha voluto ispirarsi anche a “lei” per la   collezione sposa in corso,  ed  ha proposto alcuni abiti glamour, molto femminile e sensuali che richiamano non solo la moda anni 50, dove le forme delle ragazze erano messe in bella mostra, ma sopratutto gli abiti da sera di Marylin che, in stile “a sirena”,  le fasciavano il meraviglioso  corpo, per poi esplodere in una sorta di gonna finale tutta volumi.

Questo in foto, per esempio, è un abito da sposa che ha presentato nella sua scorsa sfilata e fa parte della collezione estiva ed autunnale nel 2012.

 

Un altro esempio di stile “Marilyn” è quest’abito da sposa che Elena Colonna  ha consigliato ad una sua sposina di recente convolata a nozze: <<Questa ragazza è  proprio come Marilyn, per questo mi sono ispirata a lei…un misto di baby e femme fatale, seducente senza volgarità! >>

Nonostante lo scollo diverso, ricorda molto l’abito famoso indossato dalla grande attrice nel film: “Quando la moglie va in vacanza”….vedete?

L’atelier Elena Colonna lo ha proposto anche nella versione “da sera”, riprendendo anche lo scollo in questo caso e precisamente in nero per una bellissima testimone di nozze! Che ne dite?

 

Naturalmente anche per la nuovissima collezione sposa e cerimonia la signora Colonna ha creato tantissimi abiti in stile ” Marilyn”…perchè?

<<Semplicemente perchè la sensualità mi piace tanto quanto odio la volgarità. Quindi se una donna mi “ispira” le consiglio volentieri di mettere in evidenza il suo fisico ispirandosi alla diva…di esprorsi con quella finta ingenuità frammista alla sua innata sincerità (trovate una donna disposta a dire apertamente che ” i diamanti sono i migliori amici delle donne”)...Mi piace, insomma, tentare di indirizzare le mie spose verso quella simpatica “malizia” in pieno stile “diva” Marylin Monroe!>>

Allora se ti senti diva , e ti piace lo stile Marylin…ti aspettiamo!!!

 

Condividi questa pagina

Commenta