Bambini al matrimonio? Perché no, risponde Elena Colonna. Consigli per un matrimonio ricco di allegria, emozioni e tenerezza.

 

Durante i preparativi di un matrimonio ci sono moltissimi argomenti per cui le rispettive famiglie, della sposa e dello sposo, spesso si trovano in contrasto di pensiero.

Uno di questi, per esempio, è : invitare  o meno i bambini alla cerimonia nunziale?

Se la sposa ha scelto di fare il corteo nunziale con tanto di pagetti e damigelle, il probleme si risove alla base.

Inutile dire che anche degli abitini per le damigelle, coordinati tra loro, si può occupare  L’ATELIER ELENA COLONNA, che conosce meglio di tutti il tono del matrimonio e il modello d’abito scelto dalla sposa; quest’ultima, in tal caso, sicuramente vuole  dare una collocazione ufficiale ai  bambini, che quindi  saranno graditissimi ed in grado di intrattenersi con il resto degli ospiti.

Vi assicuro che l’emozione sarà tantissima! Che cosa c’è di più romantico, infatti, se non vedere due piccole damigelle che aprono il corteo nuziale, che vi accolgono con le bolle di sapone o che spargono i petali prima del vostro arrivo?

Se invece, gli sposi hanno avuto “pressioni esterne” o, addirittura, “specifiche richieste”  a cui non hanno potuto opporsi, allora la cosa cambia aspetto…Ma, tranquille sposine, c’è sempre una soluzione a tutto!

<<Se da un lato il matrimonio è un evento importante, che merita tutta la solennità del momento, è altrettanto vero che è un giorno in cui tutti i partecipanti condividono una gioia, una bella festa…e quindi i bambini “fanno allegria” e arricchiscono le nozze ancora  più di   emozioni e tenerezze.>, afferma la signora Elena Colonna che, però, aggiunge: << Bisogna, però, organizzarsi per avere una “soluzione graziosa” anche per loro!>>.

Per esempio, al ricevimento, i bambini potranno avere  u n“trattamento preferenziale”, ritagliato su misura per loro.

<<Il consiglio che do alle mie spose>>, ci dice la signora Colonna,  <<è quello di organizzare uno o due tavoli dedicati solo ai bambini, che verranno posizionati in una zona ” riservata”  nel caso in cui il banchetto avvenga in un’unica sala, mentre potranno venire collocati in una sala apposita nel caso la location  lo consenta.  Inoltre, affidatevi alle agenzie di intrattenimento per bambini: alcune sono specializzate proprio nel settore “wedding”. Una brava Wedding Planner vi consiglierà sicuramente la più adatta alle vostre esigenze… E vedrete che tutti staranno bene! >>

 

N.B. Foto “corteo nuziale” by Di Fiore Fotografi

Condividi questa pagina

Commenta