LA MODA SECONDO VOUGUE. VIAGGIO NEL TEMPO ATTRAVERSO LE COVER DELL’ ARCHIVIO STORICO DELL’ATELIER ELENA COLONNA, ALTA MODA E SPOSA.

Si può racchiudere più di un secolo di storia della moda in una sola rivista? A quanto pare si.

La cosiddetta “bibbia dello stile”,è  la rivista Vogue, che fu fondata in America come settimanale nel 1892, e in seguito fu aquistata dalla Condé Montrose Nast, che tuttora ne è la proprietaria.

Oggi è considerata la più autorevole rivista di moda al mondo. L’attuale direttrice dell’edizione americana è Anna Wintour,  ( impersonata anni fa da un’algida e cinica Meryl Streep in Il Diavolo veste Prada) mentre quella dell’edizione italiana è Franca Sozzani.

Condè Nast fu il primo a capire l’importanza che avrebbe potuto avere la fotografia come mezzo di trasmissione, e come arte vera e propria. Sulle pagine di Vogue hanno pubblicato foto di moda alcuni tra i migliori fotografi del mondo: tra gli altri Man Ray Bruce Weber, Fadil Berisha, Horst P. Horst, Patrick Demarchelier, David Bailey, Herb Ritts, Helmut Newton, Richard Avedon.

Oggi Vogue annovera diciotto edizioni in diversi paesi, e riviste satellite come L’Uomo Vogue, Vogue Gioiello, Vogue Bambini. L’edizione italiana è stata creata nel 1965, e da poco addirittura ha appena inaugurato il suo primo archivio online: tutti i numeri, pubblicati dal 1892 ad oggi, corredati di copertine e pubblicità, veri e propri documenti storici per la prima volta disponibili al pubblico.

L’atelier Elena Colonna è una sartoria fondata esattamente nel 1945, e si è cibata di anni di Alta  Moda , stile e cambiamenti di tendenza , seguendo con perizia e dedizione i diversi look femminili che altro non sono se non lo specchio vivente del mutamento della nostra civiltà e vita in generale.

Infatti la moda è un “modus” attraverso il quale la donna  manifesta se stessa , è l’espressione della società!

Abbiamo in archivio, gelosamente conservati per anni dalla signora Elena Colonna, ultima discendente di questa bellissima attività, moltissimi numeri di Vogue, alcune copie veramente introvabili e di rara bellezza, e da sempre siamo affezionati  a questa rivista che consideriamo “parte di noi”.

La gallery che vi propongo rappresenta le cover più prestigiose e rappresentative di varie epoche, dagli anni 20 fino al 2000…

Guardate i mutamenti, i diversi modi di fotografare le modelle e le star, le diverse tipologie di bellezza femminile immortalate come icone del momento…Tutto diverso ma abbastante simile! Perchè   la bellezza e l’eleganza femminile dell’Alta Moda  restano immutate nel tempo, come le crezioni sartoriali di ELENA COLONNA, Alta Moda e Sposa …senza tempo!

non vi pare? 

Condividi questa pagina

Commenta